24/5 Assistenza :
close Your message
was sent successfully
Lascia un messaggio e ti richiameremo.
close Your message
was sent successfully
close Assistenza ai clienti: Assistenza tecnica:
+357-252-04655
close Sorry!
All our representatives are busy right now.
To avoid any further delays our team will contact you via email as soon as possible.
Benvenuto sulla chat dal vivo iFOREX! Per aiutarci a servirti meglio, fornisci le seguenti informazioni:
Sorry!
All our representatives are busy right now.
To avoid any further delays our team will contact you via email as soon as possible.

Condizioni di trading

Goditi la più avanzata esperienza di trading

New Trading Conditions

Crediamo che i nostri clienti meritano solo il meglio e gli forniamo tutti gli strumenti necessari per potenziare il successo sul mercato finanziario. Scopri di più sui termini e condizioni di trading, sui servizi, e le molte funzioni innovative.

  • Condizioni generali di trading

  • Dettagli dei prodotti

    iFOREX offre condizioni altamente competitive sul trading con leva su una varietà di strumenti finanziari, incluse valute (Forex), metalli preziosi, materie prime, CFD di indici e azioni.

    Spread
    Lo spread è il costo del trading - è la differenza tra il prezzo di vendita (Bid) il prezzo di acquisto (Ask). Ad esempio, se il USD/JPY è scambiato a un prezzo di vendita di 101,202 e ad un prezzo di acquisto di 101,222, la differenza tra questi due prezzi è chiamato spread. In questo caso, lo spread è di 2 pips.

    Margine e leva
    Se da un lato il “margine” fa da garanzia per coprire le perdite che potrebbero verificarsi, dall’altro permette di mantenere una posizione molto più elevata rispetto al reale valore dell’account, dando la possibilità di generare profitti alti in rapporto alla cifra investita.

    La leva finanziaria è un’arma a doppio taglio, perché può aumentare in maniera elevata i profitti, ma con la stessa facilità anche amplificare le perdite. Quando si abusa della leva finanziaria, in poco tempo le negoziazioni in perdita possono controbilanciare quelle vincenti. La leva finanziaria nel trading comporta un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatta a tutti gli investitori.

    Come titolare di un account iFOREX, accedi al nostro programma Protezione contro saldi negativi, in questo modo non puoi perdere più di quello che hai depositato; nonostante questo, però, un piccolo movimento di mercato può portare a una perdita notevole di fondi. La nostra Piattaforma di trading calcola automaticamente i requisiti di margine prima di eseguire qualsiasi ordine e controlla il livello di fondi disponibili prima che sia fatta qualsiasi richiesta di prelievo fondi.

    I requisiti di margine aumentano quando aumentano i rischi nell’account, come nel momento di apertura/chiusura operazioni o durante una richiesta di prelievo fondi  avendo ancora posizioni aperte nel conto. I requisiti di margine riflettono il rischio potenziale delle posizioni dovuto alla volatilità, liquidità e disponibilità di prezzi di qualsiasi asset. Per questo motivo i margini aumentano nei momenti in cui il trading si interrompe.

    • Valute

      Coppia di valuta Mercato Spread (pips)1 Spread (valore) Margine normale2 Aumento del margine3 Dimensione minima dell'operazione4 Esposizione massimale5
    • Materie prime

      Materie Prime Mercato Spread (pips)1 Spread (valore) Margine normale2 Aumento del margine3 Dimensione minima dell'operazione4 Esposizione massimale5
    • Indici

      Indice Mercato Spread (pips)1 Spread (valore) Margine normale2 Aumento del margine3 Dimensione minima dell'operazione4 Esposizione massimale5
    • Azioni

      Azione Mercato Spread (pips)1 Spread (valore) Margine normale2 Aumento del margine3 Dimensione minima dell'operazione4 Esposizione massimale5

    1 iFOREX fornisce ai propri clienti  spread stretti,  fissi e competitivi, tuttavia, gli spread fissi non possono essere garantiti in condizioni di mercato estreme, e potrebbero allargarsi a seconda della volatilità del mercato. iFOREX si riserva il diritto di allargare gli spread a propria discrezione. Lo spread è automaticamente determinato in base all'ammontare del primo deposito. Se sei interessato a modificare gli spread del tuo conto contatta il tuo Account Manager.
    2 I requisiti di margine sono soggetti a cambiamenti senza preavviso in base alle fluttuazioni dei prezzi.
    3 L'aumento del margine è in genere il doppio del normale margine richiesto, ed è disponibile durante e intorno le pause di negoziazione. Il motivo di questa politica è quello di diminuire i rischi causati da potenziali gap che possono verificarsi durante questi periodi e che possono causare gravi danni ai fondi investiti.
    Algoritmo standard: L'aumento del margine indicato in precedenza diventa effettivo circa 15-90 minuti prima delle pause di negoziazione. Queste interruzioni di negoziazione possono verificarsi tutti i giorni, weekend e pause festive, o altre pause siano esse su iniziativa della società come a causa di altre circostanze. L'aumento del margine è generalmente valido fino a 15 minuti dopo la riapertura del mercato. Per la chiusura di venerdì, l'aumento del  margine entra in vigore nella maggior parte degli strumenti 2 ore prima la chiusura del trading.
    4 Le dimensioni minime della operazioni e i contratti si riferiscono a conti standard.
    5 Anche se in ogni momento i clienti possono aprire e negoziare diversi strumenti, ogni strumento ha un limite di esposizione netta massima che non può essere superato. L'esposizione massima è espressa sulla base delle unità del suo strumento.

    * Materie prime, indici e azioni CFD sono disponibili solo in specifiche giurisdizioni, soggetti a restrizioni normative.

    Per maggiori informazioni, e per domande sul tema, non esitate a contattare il nostro Servizio Clienti.

  • Oriari di negoziazione

    Durante l'inverno in Europa e Nord America, l'attività settimanale inizia la Domenica alle 22:05 GMT senza interrompersi fino a Venerdì alle 21:00 GMT. Durante l'ora legale in queste regioni, l'attività di mercato settimanale ha inizio la Domenica alle 21:05 GMT e termina il Venerdì alle 20:00. Le ore di attività di mercato possono variare a causa di feste nazionali o a causa di condizioni insolite di liquidità, che possono derivare da eventi globali eccezionali. Gli orari di apertura e chiusura possono essere alterati da iFOREX per motivi di liquidità e di gestione del rischio.

    Sebbene la maggior parte degli strumenti sono negoziati su una base di 24 ore senza interruzione, alcuni strumenti, tuttavia, hanno speciali orari di negoziazione come mostrato nella tabella seguente:

     

    Non sei sicuro quale mercato comprende lo strumento che stai cercando? clicca qui per vedere la lista degli strumenti per mercato.

  • Giorni festivi

    Per assicurarci che siete a conoscenza di tutte le ore di mercato e dei giorni festivi puoi trovare qui sotto un elenco di eventi che possono cambiare le ore di negoziazione.
    Alla iFOREX facciamo del nostro meglio per mantenere queste informazioni aggiornate.
    Se desiderate ricevere maggiori informazioni non esitare a contattare il nostro dealing desk.

     

    Non sei sicuro quale mercato comprende lo strumento che stai cercando? clicca qui per vedere la lista degli strumenti per mercato.

  • Ordini ed esecuzione

    Tipi di ordine

    ORDINI DI MERCATO  
    Apri posizione Un ordine per aprire una posizione al prezzo corrente disponibile di mercato
    Chiudi posizione Un ordine per chiudere una posizione al prezzo corrente disponibile di mercato

     

    ORDINI LIMITE  
    Stop Loss Lo Stop Loss è un ordine per aprire o chiudere una posizione ad un prezzo inferiore rispetto al prezzo di mercato corrente
    Take Profit Il Take Profit è un ordine per aprire o chiudere una posizione ad un prezzo superiore rispetto al prezzo di mercato corrente

     

    Ordini di mercato
    Gli ordini di mercato (le richieste di transazione, ovvero apertura operazione e chiusura operazione) vengono eseguiti al prezzo presente sulla piattaforma di trading della Società (lato cliente) al momento esatto della esecuzione, a condizione che tale prezzo sia a un livello di tolleranza predeterminato dal prezzo del sottostante aggiornato nel server della Società, anche se il prezzo del sottostante è superiore o inferiore al prezzo aggiornato nella piattaforma di trading (ciò che vedi è ciò che ottieni, o WYSIWYG). Nel caso in cui il prezzo aggiornato nella piattaforma di trading (lato cliente) supera il livello di tolleranza di cui sopra, ad esempio, a causa di movimenti nelle attività sottostanti tra il momento in cui il cliente ha collocato il suo ordine e il momento in cui viene ricevuto ed eseguito, per alta volatilità e la latenza di comunicazione, l'ordine sarà eseguito al prezzo aggiornato nel server della Società che sarà, su base simmetrica, diverso dal prezzo aggiornato nella Piattaforma di Trading (prezzo di mercato). Nel caso di una differenza sostanziale tra il prezzo aggiornato nella (lato cliente) Piattaforma di Trading e il prezzo aggiornato nel server della Società, l'Ordine verrà respinto.

    Ordini limite
    Gli ordini limite (ordini futuri) vengono eseguiti al prezzo di mercato aggiornato al server della Società che può essere diverso rispetto al prezzo indicato nell'ordine ("Slippage"). Lo slippage può verificarsi nel caso in cui il prezzo indicato nell'ordine non è disponibile nei server, per esempio, a causa della elevata volatilità e gap nei prezzi di mercato. In tal caso, l'ordine sarà eseguito al primo prezzo disponibile indipendentemente dalla direzione dello slippage, sia a favore che a sfavore del cliente, in modo simmetrico e trasparente (Slippage simmetrico).

    Strumenti (ad esempio azioni e indici) non negoziati su una base di 24 ore possono sperimentare un gap di mercato su base giornaliera e sono quindi più suscettibili allo slippage. E 'importante notare che lo slippage non compromette la protezione del saldo conto in negativo e, pertanto, il cliente non potrà mai perdere più dell'importo investito (inclusi i profitti, se presenti), anche se si verifica uno slippage.

    Ritardo nell'esecuzione
    Un ritardo nell'esecuzione può verificarsi per vari motivi, come ad esempio problemi tecnici di internet del cliente, della rete mobile o di altri tipi di comunicazione verso i server iFOREX, che possono portare a degli "ordini appesi". Un disturbo di connessione a volte può interrompere il segnale e disattivare la piattaforma causando ritardi nella trasmissione dei dati tra la piattaforma del trader ed il server iFOREX.

    Ordini appesi
    Durante i periodi di forte volume di scambi o di latenza nelle comunicazioni, si possono verificare degli ordini appesi. Questo aumento degli ordini in entrata può talvolta creare delle condizioni in cui vi è  un ritardo nella conferma/elaborazione di alcuni Ordini Limite. In alcuni casi la posizione può in effetti essere stata eseguita ed il ritardo è semplicemente nella schermata del  cliente a causa del traffico internet consistente.
    Si prega di tener presente che è  necessario immettere gli ordini solo una volta. Le immissioni multiple dello stesso ordine potrebbero rallentare, bloccare il computer o inavvertitamente aprire posizioni indesiderate.

  • Protezione del saldo in negativo

    La politica della protezione del saldo in negativo di iFOREX garantisce che le perdite del cliente siano limitate ai fondi investiti nel conto del cliente. Secondo questo criterio, il cliente non dovrà mai affrontare un saldo a debito per perdite causate dal trading operando con iFOREX. La sua potenziale perdita sarà limitata ai fondi depositati nel conto del cliente ed  ai fondi guadagnati, ove presenti.
    Per attuare questa politica, iFOREX ha sviluppato uno strumento di monitoraggio di chiusura automatica in tempo reale di tutte le posizioni una volta che il conto di un cliente raggiunge il livello di margine zero (vale a dire "copertura dell'esposizione" = 0). iFOREX  chiuderà automaticamente tutte le posizioni al prezzo in quel momento offerto da iFOREX. Nel caso in cui il saldo conto di un cliente cade sotto lo zero (saldo negativo), iFOREX chiuderà automaticamente tutte le posizioni del cliente al primo prezzo disponibile offerto da iFOREX. In tal caso, il cliente non è tenuto a pagare il saldo negativo (la differenza tra il prezzo presente al livello zero del saldo conto e il tasso di chiusura).

  • Termini e Condizioni dei Vantaggi di Trading

    A partire dal 19/03/2017, le prestazioni qui descritte non verranno più offerte e/o cancellate.

    INTRODUZIONE

    I presenti Termini e Condizioni dei Vantaggi di Trading riguardano: il Margine Extra, il Cash Back ed il Conto di Prova offerto dalla Società (tutti definiti 'Vantaggi di Trading'), come descritto qui di seguito, e sono considerati essere parte integrante dei Termini e Condizioni della Società. Tutte le interpretazioni dei Termini inclusi in questo documento, sono in accordo con i Termini e Condizioni della Società, che sono disponibili sul sito internet www.iforex.it.

     

    CONDIZIONI DI ELEGGIBILITÀ

    I Vantaggi di Trading sono a disposizione dei clienti della Società che hanno soddisfatto i criteri di ammissibilità dell'offerta in questione e superato tutte le procedure di registrazione necessarie in base alle esigenze della Società, come specificato di volta in volta ad esclusiva discrezione della Società (i "clienti idonei").

    La Società offre qualunque Vantaggio di Trading a sua assoluta discrezione, a qualsiasi Cliente, e/o Paese, e/o Regione, secondo quanto ritiene opportuno.

    La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di rifiutare la registrazione di qualunque utente, inclusi i Clienti Idonei, ai Vantaggi di Trading e/o di revocare l'offerta di qualunque Vantaggio di Trading.

     

    IL MARGINE EXTRA

    Il Margine Extra è concesso ai Clienti Idonei in percentuale alla quantità di fondi depositati nel proprio conto di trading, come concordato e stabilito dalla Società, a discrezione assoluta della Società, ed analizzando caso per caso.

    Il Margine Extra può essere utilizzato solo come margine aggiuntivo per sostenere l'esposizione delle posizioni aperte ed è destinato esclusivamente alla negoziazione (ad esempio, il Cliente non potrà mai prelevare il Vantaggio di Trading concesso).

    Il Margine Extra è concesso ad ogni Cliente Idoneo.


    Esempio

    Il Cliente Idoneo concorda con la Società di ricevere il 30% di Margine Extra sul suo deposito di $ 1.000. Il Cliente Idoneo riceverà così un ulteriore margine di $ 300 (vale a dire il 30% del suo deposito) come Margine Extra.

    Questo vantaggio si rifletterà sul conto del cliente come segue:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Margine
    Extra
    $1,000 $1,000 $1,300 $300

     

    Il Margine Extra non potrà mai essere prelevato. Qualsiasi guadagno ricavato utilizzando il Margine Extra può essere ritirato dal Cliente Idoneo, secondo la politica di prelievo della Società e la relativa norma. I profitti prelevabili realizzati con il Margine Extra saranno visibili nella sezione "Bilancio" del conto del cliente.

    Il Margine Extra che è stato concesso a fronte di un certo deposito verrà annullato alla rimozione di una parte o di tutto il deposito che aveva garantito al cliente il Margine Extra, o sarà annullato parzialmente in caso di richiesta dei clienti di prelevare un importo che abbasserà il loro patrimonio netto o un importo che sarà inferiore al doppio del valore del Margine Extra ottenuto.


    Esempio

    Il Cliente Idoneo ha concordato con la Società di ricevere il 30% di Margine Extra sul suo deposito di $ 1.000. Il Cliente Idoneo ha il seguente Capitale Disponibile e Bilancio nel Conto:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Margine
    Extra
    $1,000 $1,000 $1,300 $300

    Scenario A

    Il Cliente ha richiesto di prelevare l'intero importo del suo deposito ($ 1.000). Il Margine Extra sarà interamente rimosso. Questo si rifletterà sul conto del cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Margine
    Extra
    $0 $0 $0 $0

    Scenario B

    Il Cliente ha richiesto di prelevare $ 800, quindi il Capitale Disponibile del cliente diventerà più piccolo del doppio del Margine Extra a causa del prelievo del Cliente. Pertanto, il Margine Extra sarà ridotto della quantità necessaria a far sì che il Capitale Disponibile sia il doppio del Margine Extra. Questo si rifletterà sul conto del cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Margine
    Extra
    $200 $200 $300 $100

     

    Tutti i vantaggi di trading saranno annullati qualora il conto rimanga inattivo per 7 settimane consecutive.

     

    CASH BACK

    Il programma Cash Back credita il conto dei "Clienti Idonei" con contanti su base settimanale, secondo il volume raggiunto durante quella settimana e fino ad un certo importo determinato in anticipo dalla Società.

    L'importo del Cash Back può derivare da un certo o da un numero di depositi, in percentuale al valore del deposito, o determinato a sola discrezione della Società.


    Esempio

    Un Cliente Idoneo che ha depositato $ 1000 ha diritto a ricevere fino al 40% del valore del suo deposito sotto forma di Cash Back per la negoziazione di un volume di $ 20.000.000. Tale cliente riceverà $ 400 come Cash Back. Questo Cash Back si rifletterà sul conto del Cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Cash
    Back
    Volume
    Tradato
    Volume
    Richiesto
    $1,000 $1,000 $1,000 $400 $0 $20,000,000

     

    Ogni settimana, il Cash Back realizzato verrà calcolato in base al volume tradato quella settimana dal cliente e verrá detratto dall'importo del Cash Back totale ed accreditato sul conto del cliente in base al rapporto tra il Volume settimanale Tradato dal cliente (in USD) ed il Volume Richiesto, come indicato nella piattaforma di trading. Si specifica inoltre che il cliente ha diritto solo al Cash Back Realizzato completando il Volume di trading Richiesto. L'importo di Cash Back ("Cash Back Realizzato") è limitato al valore dell’importo assegnato al cliente.

    Il volume viene calcolato su base 'in and out', ciò significa che l'apertura di una posizione da $ 1 milione (oppure in un'altra valuta equivalente) e la chiusura della stessa posizione conta come $ 2 milioni (oppure in un'altra valuta equivalente) totali tradati rispetto al Volume Richiesto per il cliente.


    Esempio

    Scenario A

    Al Cliente Idoneo dell'esempio precedente erano stati offerti $ 100 di Cash Back Realizzato per ogni $ 5.000.000 tradati. Dopo 1 settimana, aveva raggiunto il volume di $ 5.000.000. Quindi i $ 100 di Cash Back Realizzato sono stati spostati al Capitale Disponibile del Cliente. Questo si rifletterà sul conto del Cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Cash
    Back
    Volume
    Tradato
    Volume
    Richiesto
    $1,100 $1,100 $1,100 $300 $5,000,000 $20,000,000

    Scenario B

    Dopo 2 settimane dal deposito, il cliente ha raggiunto $ 5.000.000 di volumi tradati ed ha maturato $ 300 di profitti. Quindi altri $ 100 di Cash Back Realizzato sono stati spostati al Capitale Disponibile del Cliente. Questo si rifletterà sul conto del Cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Cash
    Back
    Volume
    Tradato
    Volume
    Richiesto
    $1,500 $1,500 $1,500 $200 $10,000,000 $20,000,000

     

    Dopo essere stato accreditato nel Capitale Disponibile del Cliente, il Cash Back Realizzato sarà disponibile per la negoziazione, oppure può essere prelevato dal Cliente in qualsiasi momento. Anche qualsiasi profitto realizzato investendo l'importo del Cash Back Realizzato può essere prelevato dal Cliente Idoneo.

    La promozione del Cash Back è limitata nel tempo, ed il cliente riceverà il Cash Back Realizzato entro i primi 3 mesi dal primo giorno in cui gli era stato concesso il Vantaggio di Trading. Il cliente sarà idoneo a ricevere ulteriori Cash Back, quando effettuerà ulteriori depositi.


    Esempio

    Il Cliente Idoneo degli esempi precedenti, ha deciso di ritirare i suoi $ 300 di profitti e $ 200 aggiudicati con l'importo del Cash Back ricevuto. Quindi ha chiesto un prelievo totale di $ 500. I rimanenti $ 200 di Cash Back rimarranno nel suo conto, quindi, il cliente sarà ancora in grado di continuare a tradare con $ 1.000 e avrà ancora due mesi e mezzo di tempo per convertire il Cash Back Disponibile in Cash Back Realizzato.

    Questo si rifletterà sul conto del Cliente nel modo seguente:

    Bilancio Capitale
    Disponibile
    Margine
    disponibile
    Cash
    Back
    Volume
    Tradato
    $1,000 $1,000 $1,000 $200 $10,000,000

     

    Tutti i Cash back sono espressi nella stessa valuta del conto.

     

    Il Conto di Prova

    Gli utenti possono ricevere un Conto di Prova che comprende un Margine Extra (come spiegato sopra) di €25 che può essere utilizzato per tradare gli strumenti finanziari offerti nel Conto di Prova (ad esclusione delle Opzioni Binarie) con un'esposizione totale fino ad €2.500.

    Il Conto di prova è disponibile solo per gli utenti che hanno compilato il modulo per aprire un conto con la Società per la prima volta (un solo Conto di Prova per ogni indirizzo famigliare \ IP) ed è subordinato alla compilazione da parte dell'utente di tutte le procedure di registrazione. Il Conto di Prova potrebbe non essere disponibile o venire chiuso senza preavviso per gli utenti che, a discrezione della Società, non sono riusciti a passare il Processo di Registrazione della Società.

    Il trading deve essere effettuato in base alle Condizioni di Trading della Società ed alla Licenza-di-Accordo-Finale-con-l'utente della piattaforma di trading, entrambi disponibili sul sito internet della Società, www.iforex.it.

    Il Conto di Prova scadrà e tutte le transazioni in sospeso nel Conto di Prova saranno chiuse entro 3 giorni dalla data della prima transazione effettuata nel Conto di Prova ("Periodo di Prova"). Qualsiasi importo che supererà i €25 ("Profitto") potrà essere utilizzato come margine per il conto di trading dell'utente con la Società, dopo che l'utente avrà concluso in maniera positiva il processo di registrazione della Società ed avrà effettuato un deposito minimo di €100, oppure potrà essere prelevato su un conto bancario intestato all'utente stesso, a condizione che l'utente abbia completato la procedura di registrazione come espresso nell'Accordo tra Cliente e Società, disponibile sul sito web della Società, www.iforex.it.

    I prelievi sono soggetti alle procedure di ritiro della Società e possono inoltre essere soggetti ad una tassa di trasferimento.

    Qualsiasi profitto non trasferito al conto di trading o non prelevato entro 14 giorni dalla prima operazione aperta dall'utente nel Conto di Prova sarà annullato e non sarà più disponibile per essere utilizzato come margine o per il prelievo.

     

    TERMINI GENERALI

    Qualsiasi indicazione o sospetto, a discrezione della Società, di qualunque forma o metodo di trading illegale, inadatto e\o abusivo (incluso ma non limitato al trading con l'obiettivo di trarre un vantaggio economico dai Vantaggi di Trading senza correre rischi di mercato e\o aprendo, o gestendo, più di un conto per cliente), così come qualsiasi indicazione o sospetto di frode, manipolazione o violazione degli accordi, delle politiche e delle condizioni di trading della Società per quanto concerne lo Schema dei Vantaggi di Trading farà annullare tutti i Vantaggi di Trading precedentemente accreditati a quel conto e a qualsiasi conto ad esso correlato. In tali circostanze, la Società avrà il diritto, a sua esclusiva discrezione e senza derogare i suoi diritti inseriti negli accordi con il cliente e l'applicazione della legge, di vanificare ed annullare tutte le operazioni effettuate e/o i profitti o le perdite ivi generati e di bloccare tutti i relativi conti.

    La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione e secondo quanto ritenuto opportuno, di alterare, modificare, sospendere, annullare o interrompere qualsiasi Vantaggio di Trading di cui sopra, o qualsiasi aspetto dell'offerta di cui sopra, in qualunque momento, dando un preavviso al Cliente, secondo i Termini e Condizioni della Società.

  • Regole di trading aggiuntive

    Margin Call
    iFOREX non procede ad una chiusura forzata delle posizioni dei clienti fino a quando vi è un saldo  positivo nel conto del cliente. Questo consente ai clienti di utilizzare al massimo il loro patrimonio netto al fine di sostenere le loro posizioni aperte contro le fluttuazioni dei prezzi.

    Informazioni di margine
    La finestra visualizzata di seguito fornisce informazioni dettagliate relative al margine di un account:

    • Il Margine usato mostra la quantità di capitale che viene utilizzato nel conto dalle posizioni attualmente aperte. Se il margine utilizzato è pari al capitale disponibile, vuol dire che è stato usato il massimo della leva disponibile.
      Margine Usato = Esposizione netta/Leva
    • Il Margine disponibile mostra la quantità di capitale nel conto che non è attualmente in uso ed è disponibile per un ulteriore aumento dell'esposizione netta. Nel caso in cui Margine disponibile è pari a zero,  vuol dire che è stato usato il massimo della leva disponibile.
      Margine Disponibile = Patrimonio netto - Margine usato
    • L'Utilizzo del margine mostra la percentuale di capitale disponibile che viene utilizzato nelle posizioni attualmente aperte nel conto. Se il margine di utilizzo si trova al 100% vuol dire che è stato usato il massimo della leva disponibile.
      Margine di utilizzo % = (Margine Usato/Capitale disponibile) x 100
    • La Copertura Esposizione mostra la percentuale di esposizione netta tenuta nel capitale disponibile come garanzia.
      La copertura Esposizione = Capitale disponibile/Esposizione netta
       

    Esposizione massimale
    A titolo di misura prudenziale volta a una migliore gestione dei rischi per evitare una eccessiva esposizione ad ogni un singolo cliente, iFOREX ha fissato un limite di esposizione netta massima di 15 (quindici) milioni di dollari per cliente. iFOREX ha anche impostato un'esposizione netta massima per ogni strumento. Per visualizzare l'esposizione massima consentita per strumento clicca qui. iFOREX ha il diritto, a sua esclusiva discrezione, di annullare o modificare tale limitazione in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

    Hedging
    L'hedging è per definizione l'apertura di due operazioni sullo stesso strumento finanziario o attività sottostante a diverse direzioni (una in "acquisto" e l'altra in "vendeta"), anche se non allo stesso tempo, ne della stessa quantità. iFOREX considera le operazioni di Hedging  ai fini del calcolo del margine minimo su base cumulativa o su base "netta". Inoltre, iFOREX considera la chiusura di una delle operazioni in Hedging come l'apertura di una nuova transazione il cui ammontare è uguale all'importo della transazione rimanente.

    Compensazione delle transazioni
    Nel caso in cui più di una transazione deve essere chiusa simultaneamente in un conto, iFOREX chiuderà tutte le posizioni aperte in massa.
    Il numero di transazione assegnato ad ogni posizione chiusa viene impostato in base alle  regole della FIFO. Questo significa che al momento della chiusura delle posizioni, la prima posizione aperta riceverà il numero più basso di transazione e l'ultima posizione aperta riceverà il più alto numero di transazione.

    Pratiche di trading non ammesse
    iFOREX supporta la lealtà nel trading e non permette pratiche di trading abusive come il lag trading, la manipolazione dei prezzi,  del tempo, o qualsiasi altre pratiche  illegali e/o  utilizzate per avere un vantaggio ingiusto.  Esempi di tali pratiche proibite possono essere, ma non limitate a queste, ognuna delle seguenti:

    • Lo Scalping è una strategia di trading che tenta di generare profitti su piccole variazioni di prezzo. I trader che attuano questa strategia piazzano ovunque dai 10 alle centinaia di operazioni in un solo giorno, nella convinzione che i piccoli movimenti di prezzo siano più facili da catturare  rispetto a quelli più grandi.
    • L' Automazione (ad esempio EA) o negoziazione algoritmica, consiste nell'uso di piattaforme elettroniche per l'immissione di operazioni con un algoritmo che esegue istruzioni pre-programmate di trading le cui variabili possono includere i tempi, il prezzo, la quantità di un ordine o  in molti casi l'avvio stesso dell'ordine da parte di un "robot" senza intervento umano.
    • Il trading API è un'interfaccia di programmazione che si associa a tutto il trading che utilizza un programma software per interagire con altri programmi. L'API funge da intermediario tra il trader ed il mercato, inoltrando ordini e recuperando informazioni se necessario.
    • 'Account multipli' è il termine che si riferisce a due o più account impostati da un cliente al fine di moltiplicare scorrettamente i benefici relativi agli account offerti da iFOREX.
    Errori nei prezzi
    La tecnologia di trading online non è perfetta e in rari casi l'alimentazione può essere interrotta. Questa eventualità può durare solo per un momento ma quando accade i prezzi spesso possono risentirne. Se si è tentati di effettuare una  "operazione di arbitraggio" bisogna tenere a mente che in questa situazione i prezzi non riflettono i prezzi reali di mercato e l'immissione di una operazione può essere distante molti pips dal prezzo visualizzato. Nel caso in cui le operazioni vengano eseguite a prezzi  effettivamente non offerti da iFOREX, iFOREX si riserva il diritto di annullare tali operazioni in quanto non  considerate  valide. Si tenga presente che questi casi di solito sono rari e evitando di tradare in questi momenti, gli investitori possono evitare il rischio associato agli scenari precedentemente esposti.
     
    Costo di mantenimento
    I conti dei clienti nei quali non è presente attività di trading per un periodo di dodici (12) mesi consecutivi verranno addebitati con un canone trimestrale di manutenzione di  15 dollari americani o con un canone pari all'intero patrimonio netto del conto se questo è inferiore a 15 dollari americani.
    Se il cliente non ha fondi disponibili sul proprio conto iFOREX non caricherà alcun canone di manutenzione.
     

     

    Per maggiori informazioni sul trading consulta i nostri Termini e condizioni.

  • Forex

  • Rollover

    Nel mercato Forex e dei metalli preziosi, il rollover è il processo che estende la data di regolamento di una posizione aperta al raggiungimento della sua data di valuta. Con la maggior parte delle valute e degli altri strumenti finanziari spot, una posizione viene aperta con la convalida per i due giorni lavorativi successivi alla data di esecuzione. Con il rollover - la data di regolamento della posizione viene prorogata di due giorni supplementari. Simile al meccanismo forward, il rollover comporta un adeguamento dei prezzi a causa dei differenti tassi di interesse tra i due prodotti finanziari, più o meno un ricarico (interessi dello spread) a seconda del tipo di posizione aperta (Long \ Short).

    iFOREX farà il rollover di tutte le operazioni aperte Spot e Forward che non sono state chiuse dal cliente al raggiungimento dela loro data di valuta per un ulteriore periodo di due (2) giorni lavorativi. Da allora in poi, le transazioni aperte saranno prorogare per ulteriori due (2) giorni lavorativi ciascuna fino a tempo indeterminato, fino al momento in cui iFOREX chiuderà tale Operazione. E' importante notare che gli oneri "overnight" di rollover cumulativi possono essere superiori al forward outright. Quando tutte le posizioni sono in hedging in un conto, anche se la posizione netta generale può essere piatta, l'account può ancora subire delle perdite a causa dello spread del rollover .

  • Indici e materie prime in CFD

  • Finanziamento overnight

    Negoziando i future CFD con leva con iFOREX, sei soggetto al Finanziamento Overnight - questo è un aggiustamento automatico a tuo credito/debito per poter tenere aperta una posizione CFD dopo che il suo cambio sottostante è chiuso. Il finanziamento Overnight è l'espressione della rettifica dell'interesse perché le azioni CFD sono un prodotto a marginazione. In altre parole, quando si tiene una posizione CFD durante la notte, la posizione subisce un accredito o un addebito in base al tasso interbancario corrispondente più il 2,5% di mark-up secondo la seguente formula:

    Posizioni lunghe (acquisto):

     

    Posizioni corte (vendita):

     

    L'esempio seguente riguarda una situazione in cui il tasso interbancario è superiore al mark-up. In questi casi, se in possesso di una posizione in vendita il tuo conto sarà accreditato ogni notte:

    • Strumento = Germany 30
    • Valuta = EUR
    • Tasso d'interesse = 3.0%
    • Prezzo Ask (acquisto) = 11143.00 EUR
    • Prezzo Bid (vendita) = 11142.00 EUR
    • Importo = 10 Contratti

     

    Posizioni lunghe (acquisto):

     

    Posizioni corte (vendita):

     

    L'esempio seguente riguarda una situazione in cui il tasso interbancario è inferiore al mark-up. In questi casi il tuo conto sarà addebitato ogni notte, a prescindere dalla direzione della tua posizione (a meno che il tasso di interesse non sia minore di -2.5%):

    • Strumento = Germany 30
    • Valuta = EUR
    • Tasso d'interesse = 0.5%
    • Prezzo Ask (acquisto) = 11143.00 EUR
    • Prezzo Bid (vendita) = 11142.00 EUR
    • Importo = 10 Contratti

     

    Posizioni lunghe (acquisto):

     

    Posizioni corte (vendita):

     

    Si prega di notare che il finanziamento Overnight del Venerdì è di 3 volte maggiore in quanto copre l'intero periodo di fine settimana (da Venerdì a Domenica). L'importo di Finanziamento Overnight è addebitato o accreditato nella valuta in cui è scambiato il titolo. Se la valuta indicata differisce dalla valuta del conto viene convertito nella valuta del conto.

  • Date di Rollover dei Contratti

    Ogni CFD che si basa su un contratto future (ad esempio materie prime ed indici) ha una data di rollover.

    Una volta raggiunta la data di rollover dello strumento in questione, tutte le posizioni aperte del contratto CFD future subiranno il rollover e saranno trasferite nel contratto seguente, in modo da rimanere aperte con il nuovo contratto future.

    Dopo aver effettuato tale ribaltamento, il saldo del Cliente verrà regolato in modo da riflettere la differenza tra il prezzo del contratto scaduto ed il prezzo del nuovo contratto e questo potrebbe anche includere un mark-up dello spread. Tutti gli ordini limite ad esso associati verranno regolati per il nuovo contratto future.

    Ad esempio, se l'ultimo prezzo del contratto del Petrolio WTI di Febbraio era di $50,125 ed il prezzo di mercato del contratto seguente (Marzo) in quel momento è di $50,805, di conseguenza il livello dei prezzi di tutti gli ordini limite in vigore sarà aggiornato verso l'alto di $0,68 ed il saldo sarà aggiustato di conseguenza.

    La data di rollover in iFOREX solitamente è 2 giorni lavorativi prima della scadenza del contratto sottostante, fatta eccezione per i casi di prodotti agricoli o metalli in cui la scadenza è 10-21 giorni lavorativi prima della scadenza del contratto sottostante a causa della scarsa liquidità dei contratti menzionati.

    Le date di rollover dei contratti dipendono dallo strumento che si sta negoziando, e quelle di cui qui di seguito devono essere le uniche date di rollover applicabili a posizioni su CFD di iFOREX:

  • Azioni in CFD

  • Finanziamento overnight

    Negoziando le azioni CFD con leva con iFOREX, sei soggetto al Finanziamento Overnight - questo è un aggiustamento automatico a tuo credito/debito per poter tenere aperta una posizione CFD dopo che il suo cambio sottostante è chiuso.
    Il finanziamento Overnight è l'espressione della rettifica dell'interesse perché le azioni CFD sono un prodotto a marginazione.
    In altre parole, quando si tiene una posizione CFD durante la notte, la posizione subisce un accredito o un addebito in base al tasso interbancario corrispondente più il 2,5% di mark-up secondo la seguente formula:

    Posizioni lunghe (acquisto):

    Posizioni corte (vendita): 


    L'esempio seguente riguarda una situazione in cui il tasso interbancario è superiore al mark-up. In questi casi, se in possesso di una posizione in vendita il tuo conto sarà accreditato ogni notte:

    -   Azione = Apple
    -   Tasso Interbancario = 3.25%
    -   Valuta = USD
    -   Prezzo Ask (acquisto) = 102.85 USD
    -   Prezzo Bid (vendita) = 102.50 USD
    -   Importo posizione = 1000 azioni
     

    Posizioni lunghe (acquisto):

    Posizioni corte (vendita):

    Si prega di notare che il finanziamento Overnight del Venerdì è di 3 volte maggiore in quanto copre l'intero periodo di fine settimana (da Venerdì a Domenica). L'importo di finanziamento Overnight è addebitato o accreditato nella valuta in cui è scambiato il titolo. Se la valuta indicata differisce dalla valuta del conto viene convertito nella valuta del conto.

  • Dividendi

    In caso di distribuzione di dividendi in contanti in relazione ad un'azione CFD, un adeguamento del dividendo sarà effettuato al saldo del Cliente in rispetto delle posizioni della quota detenuta dal Cliente alla fine del giorno lavorativo che precede la data di stacco della cedola. La regolazione del dividendo sarà calcolata in base alla dimensione del dividendo, alla dimensione della posizione del cliente e in base al fatto che si tratti di una transazione in acquisto o in vendita, per cui in caso di posizioni lunghe l'aggiustamento dovrà essere accreditato al saldo del Cliente, mentre in caso di posizioni corte l'aggiustamento sarà addebitato al saldo del Cliente. I dividendi sono accreditati o addebitati al saldo del Cliente fuori degli orari di negoziazione e prima dell'apertura del giorno di negoziazione successivo dell'azione, e sono subordinati al fine che il Cliente mantenga la sua rispettiva posizione al momento della regolazione del dividendo. Durante questo periodo, al fine di mantenere il fair value del patrimonio netto del Cliente fino all'apertura del giorno di negoziazione successivo, la Società dovrà regolare la posizione del cliente in conformità con l'importo del dividendo addebitato o accreditato dal saldo del Cliente.

    Esempio:
    Coca-Cola emette un dividendo di $0,35 per azione.
    La data di stacco della cedola è il 29 Novembre e quella di regolamento in iFOREX è il 28 Novembre alle 22:05 GMT.
    Il prezzo di chiusura prima del regolamento è di 41.65.
    Un cliente che detiene una posizione lunga di 5000 azioni sarà accreditato con 0,35 x 5000 = 1.750 USD se il suo contratto verrà aperto alla data di regolamento.
    Un importo analogo verrà addebitato al saldo di un cliente che detiene una posizione corta.
    Il prezzo delle azioni sarà regolato durante gli afterhours da 41.65 a 41.30, che sarà uguale all'ultimo prezzo dell'azione meno l'importo del dividendo.

    Azione Mercato Importo dividendo Data e ora (GMT)
    Qui al momento non ci sono ancora informazioni sulle Corporate Actions future
  • Operazioni sul capitale

    Le azioni sul capitale sono alcuni eventi che hanno effetto sul valore delle azioni di una società pubblica. Al verificarsi di una azione sul capitale in una azione specifica, iFOREX liquida qualsiasi posizione aperta e rimuove qualsiasi ordine limite del CFD dell'azione specifica.
    Le azioni sul capitale in iFOREX comprendono la distribuzione dei dividendi, il consolidamento, il frazionamento e qualsiasi altro evento che incide o può incidere materialmente sul prezzo dell'azione (comprese le comunicazioni aziendali, acquisizioni, fusioni, insolvenze, ecc).

    Di seguito l'elenco delle prossime operazioni sul capitale:
     

    Azione Mercato Tipo Data e ora (GMT)
    Qui al momento non ci sono ancora informazioni sulle Corporate Actions future