24/7 Assistenza :
close Your message
was sent successfully
Lascia un messaggio e ti richiameremo.
close Your message
was sent successfully
close Assistenza ai clienti: Assistenza tecnica:
+357-252-04655
close Sorry!
All our representatives are busy right now.
To avoid any further delays our team will contact you via email as soon as possible.
Benvenuto sulla chat dal vivo iFOREX! Per aiutarci a servirti meglio, fornisci le seguenti informazioni:
Sorry!
All our representatives are busy right now.
To avoid any further delays our team will contact you via email as soon as possible.

PRIIP KIDs

DOCUMENTI DI INFORMAZIONI CHIAVE

Questi documenti forniscono informazioni chiave su questi prodotti di investimento. Non sono materiali di marketing. Le informazioni sono richieste dalla legge per aiutarvi a comprendere la natura, i rischi, i costi, i potenziali guadagni e le perdite di questi prodotti e per aiutarvi a confrontarli con altri prodotti.

Società di investimento: iCFD Ltd, tel. +35725204600, sito web: www.iforex.it
Regolamentato da: Cyprus Securities and Exchange Commision (CySEC), Licenza n. 143/11

Stai per acquistare un prodotto che non è semplice e potrebbe essere difficile da capire

  • Azioni in CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso di CFD sulle Azioni, tali prezzi si basano sul prezzo azionario quotato in borsa. iCFD ottiene tali prezzi dal suo fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene tali prezzi dagli aggregatori di dati di mercato che raccolgono i dati dalle borse interessate. Il mercato per la maggior parte delle azioni è aperto 5 giorni a settimana da domenica a venerdì. Per orari di trading specifici, consultare il sito Web di iCFD.

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine sulla quota sottolineata e avere la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del bene sottostante andrà, e dovrebbe seguire da vicino il tasso, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo. 

    Per poter aprire una posizione sul CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente sul suo conto. Il margine richiesto per i CFD sulle Azioni varia tra il 2,5% e il 20%. Per poter aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione della posizione) con un margine richiesto del 2,5%, il cliente dovrà avere un margine minimo di 250 EUR sul suo conto. La leva massima offerta da iCFD per i CFD sulle Azioni è fino a 1:40. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato.

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. I prezzi delle azioni sottostanti possono fluttuare significativamente in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo.

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo su CFD basato su Apple.

    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i suoi clienti, i clienti al dettaglio possono avere diritto a un risarcimento fino a 20.000 EUR dal Compensation Fund dell'Investitore istituito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. 

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio assumeremo una transazione di 55 unità in Apple con una diffusione di 6 pips. Un pip in Apple è la seconda cifra decimale nel prezzo (0,01). 55 x 0,06 = 3,3 USD

    L'importo di 3.3 USD verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -3.3 USD.

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il mark-up per i CFD su azioni è del 5%.

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    In caso di distribuzione di dividendi in contanti in relazione a un CFD azionario, verrà effettuato un aggiustamento del dividendo sul Saldo del Cliente in relazione alle posizioni azionarie sottostanti detenute dal Cliente alla fine della giornata lavorativa che precede la data di stacco del dividendo. L'aggiustamento del dividendo sarà calcolato in base alla dimensione del dividendo, alla dimensione della posizione del cliente e se si tratti di un'operazione di acquisto o di vendita, laddove in posizioni lunghe l'aggiustamento sarà accreditato al saldo del cliente e in posizioni corte l'aggiustamento sarà addebitato dal saldo del cliente. 

    Al verificarsi di determinati eventi che influenzano il valore delle azioni di una società pubblica (Azione Corporate), iCFD liquiderà qualsiasi posizione aperta e rimuoverà qualsiasi ordine limite nel CFD che citi la quota specifica. Le azioni societarie comprendono Splits, Rights Offering, Delisting e qualsiasi altro evento che influisca in modo rilevante o può influenzare materialmente il prezzo delle azioni (inclusi annunci di società rilevanti, acquisizioni, fusioni, insolvenza, ecc.). Un elenco delle prossime azioni aziendali può essere trovato nel sito Web di iCFD.

    I risultati di negoziazione dei CFD non sono attualmente soggetti all'ambiente fiscale della Società e potrebbero essere soggetti all'ambiente fiscale personale nello stato di residenza fiscale dei clienti.

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD sulle azioni sono generalmente trattenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri durante gli orari di negoziazione, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società alla sua denuncia, può rinviare la denuncia al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui

  • Criptovalute in CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso delle criptovalute, tali prezzi sono determinati dalla domanda e offerta sulle borse di criptovaluta denominate in USD o in un'altra valuta, se indicato. iCFD ottiene tali prezzi dal proprio fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene tali prezzi dagli aggregatori di dati di mercato che raccolgono dati dalle borse di criptovaluta per produrre un prezzo di mercato per ciascuna criptovaluta rispetto a un'altra valuta. Il mercato di Cryptocurrencies è aperto 7 giorni su 7.

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine nei tassi di criptovalute e avere la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del bene sottostante andrà, e dovrebbe seguire da vicino il tasso, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo. Inoltre, il cliente deve sempre essere consapevole del fatto che le criptovalute in generale non sono considerate strumenti finanziari coperti dalla MiFID e / o da qualsiasi altro regolamento UE e quindi non rientrano nell'ambito delle attività regolamentate della Società. 

    Per poter aprire una psizione sul CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente nel suo conto. Il normale margine richiesto per le criptovalute è del 20%. Ciò significa che al fine di aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione del contratto), il cliente dovrà avere un margine minimo di 2000 EUR sul suo conto. La leva massima offerta da iCFD per quanto riguarda i CFD di Crypto è 1:5. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato.

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. Le criptovalute possono fluttuare in modo significativo in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo.

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo in CFD basato suL Bitcoin.

    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Il trading di CFD su criptovaluta non è considerato un servizio coperto ai sensi dell'Informativa sul Compensazione degli Investitori disponibile sul sito Web di iFOREX, quindi nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i propri clienti, un cliente non avrà diritto al risarcimento per tutti i servizi relativi al trading di CFD di Cryptocurrency.

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio (vedi tabella sotto) assumeremo una transazione di 0,2 unità in Bitcoin con una diffusione di 150 pips. Un pip in Bitcoin è uguale a 1 punto nel prezzo (1.00). 0,2 x 150 = 30 USD

    L'importo di 30 USD verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -30 USD.

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il mark-up per le criptovalute può fluttuare significativamente a causa delle condizioni estreme del mercato delle criptovalute. Quando apri una nuova posizione, clicca su "Strumenti", quindi apri la scheda "Informazioni strumento" per visualizzare i valori più aggiornati.

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD su criptovaluta sono normalmente trattenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Si noti che i reclami relativi al trading su CFD di criptovalute non possono essere inoltrati al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro, pertanto se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società, può rivolgersi solo ai tribunali competenti.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.

    A causa di condizioni di mercato estreme, i termini di trading sulle criptovalute possono cambiare frequentemente. E' estremamente consigliato ai clienti di operare con cautela e di verificare le condizioni di trading prima di fare trading.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui

  • ETF CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso di CFD su ETF, tali prezzi sono determinati monitorando la performance di un paniere di attività, quali azioni, obbligazioni e materie prime. iCFD ottiene tali prezzi dal proprio fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene tali prezzi dagli aggregatori di dati di mercato che raccolgono e aggregano tali dati dalle borse interessate. Il mercato per la maggior parte degli ETF è aperto 5 giorni a settimana da domenica a venerdì. Per orari di trading specifici, consultare il sito Web di iCFD.

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine sulla performance complessiva del paniere di attività sottostante e hanno la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del paniere di attività sottostante andrà, e dovrebbe seguire strettamente i tassi, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo.

    IPer poter aprire una psizione sul CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente nel suo conto. Il margine richiesto per la maggior parte dei CFD sugli ETF è del 2,5%. Ciò significa che al fine di aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione del contratto), il cliente dovrà avere un margine minimo di 250 EUR sul suo conto. La leva massima offerta da iCFD per i CFD sugli ETF è fino a 1:40. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato. 

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. I prezzi del paniere di attività sottostante possono fluttuare significativamente in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo. 

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo in CFD basato sull'ETF Energy americano.

    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i suoi clienti, i clienti al dettaglio possono avere diritto a un risarcimento fino a 20.000 EUR dal Compensation Fund dell'Investitore istituito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. 

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio assumeremo una transazione di 145 unità nell'ETF Energy americano con uno spread di 15 pips. Un pip in US Energy ETF è la seconda cifra decimale nel prezzo (0,01). 145 x 0,15 = 21,75 USD

    L'importo di 21.75 USD verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -21.75 USD. 

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il mark-up per CFD ETF è del 5%.

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    Nel caso di una distribuzione di dividendi in contanti in relazione a un ETF che registra la performance di azioni pertinenti, verrà effettuato un aggiustamento del dividendo sul Saldo del Cliente in relazione alle posizioni azionarie sottostanti detenute dal Cliente alla fine della giornata lavorativa che precede il data di stacco cedola. L'aggiustamento del dividendo sarà calcolato in base alla dimensione del dividendo, alla dimensione della posizione del cliente e se si tratti di un'operazione di acquisto o di vendita, laddove in posizioni lunghe l'aggiustamento sarà accreditato al saldo del cliente e in posizioni corte l'aggiustamento sarà addebitato dal saldo del cliente. 

    Al verificarsi di determinati eventi che incidono sul valore delle azioni di una società pubblica (Azione aziendale), iCFD liquiderà qualsiasi posizione aperta e rimuoverà qualsiasi ordine / limite nei CFD ETF che cita / tiene traccia delle prestazioni della specifica azione. Le azioni societarie comprendono Splits, Rights Offering, Delisting e qualsiasi altro evento che influisca in modo rilevante o può influenzare materialmente il prezzo delle azioni (inclusi annunci di società rilevanti, acquisizioni, fusioni, insolvenza, ecc.). Un elenco delle prossime azioni aziendali può essere trovato nel sito Web di iCFD.

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD dell'ETF sono normalmente trattenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri durante gli orari di negoziazione, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società alla sua denuncia, può rinviare la denuncia al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui

  • Indice CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso di CFD sugli indici, tali prezzi sono basati sul futuro relativo quotato in borsa. iCFD ottiene tali prezzi dal suo fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene tali prezzi dagli aggregatori di dati di mercato che raccolgono i dati dalle borse interessate. Il mercato per la maggior parte degli indici è aperto 5 giorni a settimana da domenica a venerdì. Per orari di trading specifici, consultare il sito Web di iCFD.

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine sul future dell'indice sottostante e avere la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del bene sottostante andrà, e dovrebbe seguire da vicino il tasso, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo.

    Per poter aprire una psizione sul CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente nel suo conto. Il margine normale richiesto per la maggior parte dei contratti sugli indici è del 2% (ad eccezione di Brasile e Turchia 100 che rappresentano il 4%). Ciò significa che al fine di aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione del contratto), il cliente dovrà avere un margine minimo di 200 EUR sul suo conto. Rispettivamente, questo rappresenta una leva di 1:50. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato.

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. I prezzi dell'indice sottostante possono oscillare significativamente in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo. 

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo in un CFD basato sul Giappone 225.



    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i suoi clienti, i clienti al dettaglio possono avere diritto a un risarcimento fino a 20.000 EUR dal Compensation Fund dell'Investitore istituito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. 

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio assumeremo una transazione di 60 unità in Giappone 225 con una diffusione di 7,5 pips. Un pip in Japan 225 equivale a 1 punto nel prezzo (1.00). 60 x 7,5 = 450 JPY

    L'importo di 450 JPY verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -450 JPY.

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il mark-up per i CFD sugli indici è del 2,5%.

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    Una volta raggiunta la data di rinnovo dello strumento pertinente, tutte le posizioni CFD aperte basate su un contratto futuro saranno trasferite al contratto successivo, in modo che le posizioni rimangano aperte con il nuovo contratto futuro. Effettuando tale rollover, il P / L aperto della posizione verrà regolato in base alla differenza di prezzo tra i prezzi del contratto scaduto e nuovo, mantenendo così inalterato il P / L aperto. Al momento del rollover, il P / L aperto subirà uno spread di markup pari allo spread pagato all'apertura della posizione. Le informazioni relative alle date di rollover possono essere trovate sul sito Web di iCFD.  

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD sugli indici sono generalmente trattenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri durante gli orari di negoziazione, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società alla sua denuncia, può rinviare la denuncia al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui

  • Materie prime in CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso di CFD sulle materie prime, tali prezzi sono basati sul prezzo di offerta del prodotto. iCFD ottiene tali prezzi dal suo fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene e aggrega tali prezzi dalle borse interessate. Il mercato delle materie prime è aperto 5 giorni a settimana da domenica a venerdì. Per orari di trading specifici, consultare il sito Web di iCFD.

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine sul contratto / commodity sottostante e avere la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del bene sottostante andrà, e dovrebbe seguire da vicino il tasso, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo.

    Per poter aprire una psizione sul CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente nel suo conto. Il margine normale richiesto per i contratti sulle materie prime è del 2%). Ciò significa che al fine di aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione del contratto), il cliente dovrà avere un margine minimo di 200 EUR sul suo conto. Rispettivamente, questo rappresenta una leva di 1:50. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato.

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. I prezzi del contratto sottostante / delle materie prime possono fluttuare significativamente in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo.

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo in CFD basato suL WTI Oil.

    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i suoi clienti, i clienti al dettaglio possono avere diritto a un risarcimento fino a 20.000 EUR dal Compensation Fund dell'Investitore istituito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. 

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio assumeremo una transazione di 250 unità in WTI Oil con una diffusione di 4 pips. Una pip in WTI Oil è la seconda cifra decimale nel prezzo (0,01). 250 x 0,04 = 10 USD

    L'importo di 10 USD verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -10 USD.

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il mark-up per le di materie prime è del 2,5%.

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    Una volta raggiunta la data di rinnovo dello strumento pertinente, tutte le posizioni CFD aperte basate su un contratto futuro saranno trasferite al contratto successivo, in modo che le posizioni rimangano aperte con il nuovo contratto futuro. Effettuando tale rollover, il P / L aperto della posizione verrà regolato in base alla differenza di prezzo tra i prezzi del contratto scaduto e nuovo, mantenendo così inalterato il P / L aperto. Al momento del rollover, il P / L aperto subirà uno spread di markup pari allo spread pagato all'apertura della posizione. Le informazioni relative alle date di rollover possono essere trovate sul sito Web di iCFD. 

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD su materie prime sono generalmente detenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri durante gli orari di negoziazione, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società alla sua denuncia, può rinviare la denuncia al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui

  • Valute in CFD

    Cos'è questo prodotto?

    Questo prodotto di investimento è un contratto per differenza (CFD). Un CFD è uno strumento finanziario con leva over the Counter (OTC) il cui valore è determinato in base al valore di un'attività sottostante. Il cliente realizza un profitto o una perdita sul CFD in base alla direzione scelta (Compra o Vendi) e la direzione del valore del sottostante. L'ammontare dell'utile o della perdita è determinato in base al valore dell'attività sottostante all'apertura di una transazione e al suo valore alla chiusura della transazione. Il CFD è regolato esclusivamente in contanti e il cliente non ha alcun diritto sull'attività reale sottostante.

    L'obiettivo del CFD è di trarre profitto dalle variazioni del prezzo dell'attività sottostante. Nel caso delle valute, tali prezzi sono determinati nelle transazioni interbancarie in base alle quali le banche quotano a vicenda i prezzi di una valuta rispetto a un'altra valuta. iCFD ottiene tali prezzi dal suo fornitore di liquidità, che a sua volta ottiene tali prezzi dagli aggregatori di dati di mercato che raccolgono dati sulle transazioni interbancarie per produrre un prezzo di mercato per ciascuna valuta rispetto a un'altra valuta. Il mercato per la maggior parte delle valute è aperto 24 ore al giorno, 5 giorni alla settimana dalla domenica alle 23:00 CET fino a venerdì 22:00 CET. Per orari di trading specifici, consultare il sito Web di iCFD.    

    Questo prodotto è destinato ai clienti che desiderano effettuare transazioni direzionali e sfruttare i movimenti di prezzo a breve termine nei tassi delle valute e avere la capacità di sostenere il rischio di perdita dell'intero importo investito in un breve periodo di tempo. Pertanto, questo prodotto non è appropriato per i clienti che non possono permettersi di perdere l'importo dell'investimento. Per avere successo in questo tipo di investimento, il cliente dovrebbe formulare ipotesi formulate (e per questo scopo può utilizzare gli strumenti messi a sua disposizione da iCFD) sulla direzione che il prezzo del bene sottostante andrà, e dovrebbe seguire da vicino il tasso, in quanto questi potrebbero cambiare rapidamente entro un breve periodo di tempo. 

    Per acquistare il CFD, il cliente deve avere un margine sufficiente nel proprio account. Il normale margine richiesto per le valute è del 2% (eccetto per le croci CNH che sono il 5%). Ciò significa che al fine di aprire una transazione di 10.000 EUR (dimensione del contratto), il cliente dovrà avere un margine minimo di 200 EUR sul suo conto. Rispettivamente, questo rappresenta una leva di 1:50. I requisiti di margine possono diminuire a richiesta del cliente, subordinatamente all'adempimento di determinati criteri. I requisiti di margine possono aumentare a discrezione di iCFD in caso di estrema volatilità del mercato. 

    L'utile o la perdita sono determinati secondo la seguente formula:
    Per le posizioni Buy (Long): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Compra - Prezzo chiusura Vendi] = P / L (in unità dell'altra)

    Per posizioni sell (corte): Dimensione dell' ammontare del prodotto (in unità di base) x [Prezzo apertura Vendi - Prezzo chiusura Compra] = P / L (in unità dell'altro)

    Il P / L delle posizioni chiuse viene quindi convertito nella valuta di base dell'account del cliente, se diverso. Questo viene fatto sulla base del relativo tasso di offerta / domanda delle due valute al momento della chiusura della posizione.

    Il P / L è anche influenzato dalle tariffe applicate da iCFD, come descritto sotto.

    Il P / L è calcolato da, e mostrato su, la piattaforma di trading su base continua e le perdite sulle posizioni influenzeranno il margine del cliente. Se il margine del cliente raggiunge 0 (zero), tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente, il che significa che il cliente realizzerà le perdite. Pertanto, è importante mantenere tale livello di margine per supportare le posizioni aperte del cliente.

    Solo per residenti polacchi: In conformità con i requisiti KNF, qualora la copertura dell'esposizione del cliente [% di Equity / Net Exposure] raggiunga lo 0,8%, tutte le posizioni del cliente si chiuderanno automaticamente il che significa che il cliente realizzerà le perdite.

    Quali sono i rischi e cosa potrei ottenere in cambio?

    Questo indicatore di rischio presuppone che tu mantenga il prodotto fino a 24 ore. Potrebbe non essere in grado di terminare facilmente il prodotto o potrebbe essere necessario terminare a un prezzo che influisce in modo significativo sul rendimento dell'investimento. I CFD possono essere influenzati da slittamenti o dall'incapacità di terminare il prodotto a un prezzo desiderato a causa dell'indisponibilità di tale prezzo sul mercato. I CFD sono prodotti OTC e non possono essere venduti su qualsiasi borsa, MTF o altra sede di negoziazione.

    Questo prodotto è un prodotto ad alto rischio. Le valute possono fluttuare significativamente in un breve periodo di tempo. Se la variazione di prezzo è contraria alla direzione scelta dal cliente, il cliente può subire perdite significative in un breve periodo di tempo fino a un massimo dell'importo detenuto come margine nel conto del cliente. Tuttavia, il cliente non dovrà mai a iCFD alcun importo superiore ai fondi disponibili sul conto alla luce della "Negative Balance Protection" di iCFD. D'altro canto, se il cambiamento di prezzo fosse uguale alla direzione scelta dal cliente, il cliente potrebbe avere profitti significativi in un breve periodo di tempo. 

    I profitti e le perdite sono elevati dal livello di leva finanziaria utilizzata. Rapporti di leva più elevati comportano maggiori profitti se il cliente sceglie la direzione corretta e perdite maggiori se la direzione è contraria al cliente. 

    Scenari di prestazione (supponendo che non si tratti di effetti di finanziamento overnight):

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di scenario delle prestazioni di un accordo in CFD basato su EUR / USD.

    Solo per residenti francesi – In conformità con i requisiti AMF, tutti i CFD hanno una protezione intrinseca e saranno chiusi quando le perdite raggiungeranno il margine richiesto per l'apertura della posizione.

    Cosa succede se iCFD non è in grado di pagare? Nel caso in cui iCFD diventi insolvente e non sia in grado di pagare i suoi clienti, i clienti al dettaglio possono avere diritto a un risarcimento fino a 20.000 EUR dal Compensation Fund dell'Investitore istituito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. 

    Quali sono i costi? iCFD addebita uno spread quando un cliente acquista un CFD. Uno spread è la differenza tra il prezzo Sell ("Bid") e Buy ("Ask") del CFD che viene moltiplicato per la dimensione dell'offerta. Lo spread per ciascuna attività sottostante è dettagliato sul sito Web di iCFD, ma ciascun cliente può avere spread diversi su tutti o alcuni dei beni sottostanti in base alla cronologia, al volume, alle attività o a determinate promozioni del cliente. 

    Ai fini dell'esempio assumeremo una transazione di 10.000 EUR in EUR / USD con spread di 2 pips. Il pip EUR / USD è la quarta cifra decimale (0,0001). 10.000 EUR x 0.0002 = 2 USD 

    L'importo di 2 USD verrà detratto dal P / L all'apertura della transazione e quindi immediatamente dopo l'apertura della transazione il P / L di quella transazione sarà di -2 USD. 

    Oltre a quanto sopra, iCFD addebita il finanziamento Overnight (OF) per le altre posizioniche rimangono aperte alla fine della sessione di trading giornaliera. Questo OF può essere soggetto a credito o debito, calcolato sulla base dei tassi di interesse pertinenti per le valute in cui lo strumento sottostante è negoziato, oltre a un ricarico. Il ricarico per le coppie valutarie è dello 0,75%. 

    Se la percentuale del OF calcolata è positiva, significa che un importo applicabile verrà aggiunto (accreditato) all'account del cliente. Una percentuale negativa di OF significa che un importo applicabile verrà sottratto (addebitato) dall'account del cliente. Se la valuta quotata del CFD è diversa dalla valuta del conto, verrà convertita nella valuta del conto ai tassi di cambio prevalenti.

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni lunghe:

    Calcolo della percentuale di OF per posizioni corte:

    Per raggiungere l'Importo OF, la percentuale OF (come sopra calcolata) viene moltiplicata per l'importo dell'operazione (in unità del bene base), come indicato nella seguente formula:
    Importo del finanziamento overnight = Importo della posizione × Percentuale del finanziamento overnight

    Quanto tempo dovrei tenerlo e posso prelevare i soldi in anticipo? I CFD su valuta sono generalmente trattenuti per meno di 24 ore. Puoi incassare il CFD in qualsiasi momento desideri durante gli orari di negoziazione, ma potrebbe non essere vantaggioso per te o per i tuoi obiettivi di investimento.

    Come posso lamentarmi? I reclami possono essere indirizzati a iCFD via e-mail a complaints@iforex.com.cy. L'email dovrebbe indicare il nome del cliente, il numero di conto e la natura del reclamo. Se il cliente non è soddisfatto della risposta della Società alla sua denuncia, può rinviare la denuncia al Financial Ombudsman della Repubblica di Cipro.

    Altre informazioni rilevanti: Questo documento contenente le informazioni chiave non contiene tutte le informazioni relative al prodotto. Per altre informazioni sul prodotto e sui termini e le condizioni legalmente vincolanti del prodotto, fare riferimento al sito Web di iCFD all'indirizzo www.iforex.it.


    † Le cifre non tengono conto della tua situazione fiscale personale, che potrebbe anche influenzare il tuo ritorno
    ‡ A causa della protezione del  in saldo negativo, il cliente non può perdere più dei fondi disponibili del cliente

    Per una versione scaricabile, clicca qui